homenewsg.u.g.sardegnaformazionedesignazionimodulisticalinkscontattiwebmail uugglogin
Directory: » news » read_news
 
* NEWS (112) *

24/06/06 Riunione Nazionale delle Società: il nuovo volto dell'A2.

Si è tenuta a Roma, presso la sede della Federazione Italiana Nuoto, la riunione delle Società di Serie A2 per definire le linee guida delle prossime stagioni agonistiche di pallanuoto maschile e femminile. Presenti i Vice Presidenti della Federnuoto Lorenzo Ravina e Paolo Colica e i Consiglieri Gianfranco De Ferrari, Fabrizio Leonardi e Giuseppe Marotta. Il campionato di serie A2 maschile prenderà il via nel gennaio 2007 con 24 squadre divise nei gironi Nord e Sud; ogni squadra potrà schierare due stranieri e dovrà avere nella lista dei 13 almeno due atleti nati nel 1989 o seguenti. Previste due promozioni e sei retrocessioni, tre per girone. Ai playoff promozione prenderanno parte otto squadre, le migliori quattro per girone; tutte le serie si giocheranno al meglio delle due partite su tre con i seguenti accoppiamenti: 1N-4S, 2N-3S, 3N-2S, 4N-1S. Le vincenti si affronteranno incrociandosi e determineranno le due promozioni in serie A1. Retrocederanno automaticamente le ultime due squadre per girone. Per determinare le ultime due retrocessioni si affronteranno incrociandosi la nona e decima dei due gironi sempre al meglio delle due partite su tre. Nella stagione successiva alla seguente (quella del 2008), le squadre potranno schierare solo un atleta straniero. Il campionato di serie A2 femminile, invece, inizierà nel dicembre 2006 con 20 squadre divise nei gironi Nord e Sud. Previste due promozioni e quattro retrocessioni tutte attraverso playoff e playout al meglio delle due partite su tre. Ai playoff promozione parteciperanno le prime sei classificate di entrambi i gironi. Le prime e le seconde dei due gironi si qualificheranno direttamente alle semifinali e affronteranno le vincenti dei seguenti abbinamenti: 4N-5N (contro 1N), 3N-6N (contro 2N), 4S-5S (contro 1S), 3S-6S (contro 2S). Le vincenti delle semifinali si giocheranno le due promozioni incrociandosi in finale. Le quattro retrocessioni invece saranno determinate dalle finali playout secondo i seguenti abbinamenti: 7N-10N, 8N-9N, 7S-10S, 8S-9S. (cfr.federnuoto.it)

by alessandro mazzella

 
Gruppo Ufficiali Gara - Sardegna - Via dei Colombi, 38 - 09126 Cagliari email: info (AT) gugsardegna (DOT) it